La magia di Santorini

Stradine strette, chiese bianche, cupole blu: una visione da cartolina, il paese di Oia in cima ad una una collina offre una veduta sul golfo di Santorini. Santorini è un piccolo arcipelago di isole vulcaniche situato nella parte meridionale del Mar Egeo. I comuni principali sono Thira e Oia. L’area complessiva comprende altre isole disabitate.

MSC Musica Agosto 2011

Santorini, uno dei luoghi più belli del mondo; la sua atmosfera vi lascerà senza fiato: il blu del cielo, del mare e delle cupole fa da contorno al bianco delle case e al marrone scuro dell’isola vulcanica. Le navi sostano in rada, lo sbarco avviene con un continuo servizio di lance dalla nave a terra e viceversa. Per arrivare al paese di Thira dal Porto c’è una lunga scalinata che si può fare a piedi o con i famosissimi asinelli, pratica molto usate nelle città greche, ma anche alquanto pericolosa. Il mezzo più sicuro e  veloce rimane la funivia. Se andate a Santorini non potete non andare al Villaggio di Oia, da li avrete l’opportunità di ammirare con i vostri occhi il paesaggio da cartolina del mediterraneo che tutti usano. Li ci lascerete il cuore. Le escursioni delle Compagnie di Crociera portano anche in spiaggia. Prima di arrivare non fatevi aspettative bianche e blu, la sabbia essendo di origine vulcanica è nera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...